DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE
La legge finanziaria 2006 ha previsto, a titolo sperimentale, la possibilità di destinare una quota pari al cinque per mille della imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di sostegno delle ONLUS che svolgono la loro attività nel settore dell'assistenza sociale e socio -sanitaria. Tale possibilità è stata prorogata anche per le dichiarazioni dei redditi che si presenteranno nell'anno 2008.

La scelta del contribuente può avvenire apponendo il codice fiscale della Casa di Riposo (80002590141) e la firma su un apposito riquadro, previsto nel frontespizio dei modelli di dichiarazione dei redditi (si veda esempio sotto). Si ricorda che, in aggiunta al contributo alla Casa di Riposo è sempre possibile destinare l'otto per mille alla Chiesa Cattolica.

Si sottolinea che tale scelta non comporta alcun maggior esborso per il cittadino in quanto la quota del cinque per mille che viene assegnata alla Casa di Riposo è dedotta dall'IRPEF già versata allo Stato con la dichiarazione dei redditi.

Considerando la rilevanza etico-sociale che tale scelta comporta, si invita a voler aderire a questa fase sperimentale scegliendo di destinare, al momento della dichiarazione dei redditi, una piccola quota della imposta, comunque dovuta, alle attività assistenziali della Casa di Riposo Costante Patrizi.

Si ringrazia sin d'ora per la sensibilità che vorrà dimostrare nell'aderire a questa iniziativa.
 
Il Giornalino
 
News ed Eventi
 
© Copyright 2020 - Casa Di Riposo Costante Patrizi - ONLUS - Piazza Luini, 5 - 23026 PONTE IN VALTELLINA (SO) - PEC: casadiriposopatrizi@pec.it
P.IVA: 00580700144 |
|
andytimes